Home Page Chi Siamo Contatti Guestbook Galleria GiallobleTube Link
Mercoledi 13 Dicembre 2017   OnLine dal 11 Novembre 2000
Pol.C.S.Pisticci

SQUADRA
SOCIETÁ
UNDER
STADIO

Stagione 2010-2011
 
Campionati

ECCELLENZA
PROMOZIONE
SERIE D GIR. H

Stagione 2010-2011
 
Storico


ECCELLENZA
2009-2010
2008-2009
2007-2008
PROMOZIONE
2009-2010
2008-2009
2007-2008
SERIE D GIR. H
2009-2010

Stagioni precedenti
 
  NEWS 11.10.10
Il Pisticci si impone a Battipaglia
 
   
  L'azione del gol annullato alla Battipagliese  
 
Chiudi Gallery
 
 
 
Il Pisticci si impone a Battipaglia. De Cesare trascinatore

Due guizzi al momento giusto coronano la splendida prova di personalit? del Pisticci e regalano i primi tre punti esterni ai gialloble. Un risultato come un macigno nel ruolino di marcia dei ragazzi di Fortunato che battono a domicilio ed inguaiano una diretta concorrente per la salvezza al termine di una prestazione intensa e priva di sbavatura, interpretata alla perfezione dall?inedito undici sceso in campo e capitalizzata da un De Cesare letale come un cobra e bravissimo a sfruttare la priva vera palla gol confezionata dal Pisticci. Il bomber serve anche l?assist per il 2-0 di Cirigliano che consente di evitare i patemi da ultimo minuto e suggella un successo meritato per l?impegno dell?intero collettivo, che non ha lesinato energia nella polvere di Battipaglia.
Non era partita per palati fini, quella del Sant?Anna, su un campo sterrato e csonnesso dove era praticamente impossibile tessere trame di gioco ragionate. C?era da lottare ed in questo il Pisticci ha saputo tirar fuori nuove doti, quanto mai opportune, sfruttando le caratteristiche di gente come Florindo e Guarino, gente che lotta e ringhia sugli stinchi degli avversari. L?unico a tentare di costruire gioco ? stato un Platone finalmente convincente ed in grado di far emergere le sue qualit? tecniche.
Fortunato deve rinunciare a Basile e Di Maria, per una scelta obbligata dell?ultima ora ed ? costretto a cambiare i suoi piani tattici schierando una difesa a quattro con Florindo e Malafronte in mezzo, Paternoster (migliore partita finora) a sinistra e la novit? D?Aria a destra. In mezzo Guarino gioca a protezione della difesa, mentre Platone e Masiello un passo pi? avanti. Sugli esterni chance per Selvaggi e conferma per Falco, che per? va insolitamente a destra, dimostrando una utilissima duttilit?. I due devono supportare De Cesare in fase di possesso e rimpolpare il centrocampo in copertura.
La Battipagliese risponde con un 4-4-2 canonico e si affida a Tranfa e Nunziata in avanti, dovendo impiegare anche il quinto under.
Le azioni pericolose arrivano con il contagocce. Anche perch? i padroni di casa hanno scarsa confidenza con il gioco offensivo e provano a rendersi pericolose solo su azioni sporche. Al 5? il tiro di Nunziata dal limite ? un solletico per Marino. All?11? risponde De Cesare su punizione: traiettoria velenosa, ma palla sulla barriera. Al 24? la Battipagliese va in gol sugli sviluppi di una punizione, ma il guardalinee chiama il fuorigioco. Al 35?De Cesare, ben appostato dal limite, rinuncia ad un tiro da posizione interessante e sbaglia il tocco in profondit? per Selvaggi. Il possesso poteva essere gestito meglio.
Nel secondo tempo il tema dominante della partita non cambia. La lotta, maschia ed arcigna, ? a centrocampo. La Battipagliese non riesce a trovare profondit? e lascia solo nell?effimero campo delle idee il desiderio di prendere tre punti in casa contro una diretta concorrente. Il Pisticci, invece, tiene bene, senza sbavature. Fortunato richiama Selvaggi, vivace fino a quando la condizione ha permesso, e manda in campo Cirigliano, per la prima volta fuori dall?undici di partenza. La squadra resta compatta ed ha il merito di sopportare una pressione che ? solo ambientale, ma pur sempre intensa, vincendo alla distanza il duello dei nervi e della resistenza. Poi, al 26?, il Pisticci si illumina trovando la giusta confidenza in fase costruttiva con Falco, ben lanciato a destra. L?esterno tiene palla e ragiona, si accentra e scarica per Masiello, ben appostato nella lunetta al limite dell?area. Il ragazzino vede il movimento di De Cesare e lo serve rasoterra di precisione. Il bomber raccoglie, un passo in area, controlla ed incrocia con un destro imparabile siglando un gol da attaccante di razza. Uno di quelli che se in squadra non hai un De Cesare, non segni.
A quel punto la Battipagliese accenna ad una reazione ben contenuta dai gialloble, che corrono solo due pericoli: al 36? sulla punizione di Tranfa neutralizzata da Marino ed al 38? sul tiro ravvicinato di Martigliano, su cui l?estremo gialloble ? attento. Poi a togliere i compagni dagli affanni di un finale di gara concitato arriva al 39? il gol del raddoppio: De Cesare vede partire Cirigliano e lo serve in profondit?, l?esterno raccoglie sulla corsa e batte Carotenuto per il gol che mette la parola fine sull?incontro.
Il Pisticci esce vittorioso dal difficile campo di Battipaglia e prende tre punti determinanti nella sua corsa salvezza che suonano come la conferma di una pronta guarigione. Vince il gruppo e vincono le scelte di Fortunato sia negli uomini che nei cambiamenti tattici apportati di recente. Il Pisticci, adesso, appare pi? compatto. Ha acquistato serenit? e malizia ed ? parso pi? ostico e coriaceo, come si addice ad una squadra che deve lottare per la salvezza, trovando poi il modo di rendersi pericoloso e concreto in fase offensiva. Tutto l?inverso di quanto accaduto finora. Tutto quello che serviva ed intorno a cui il gruppo ha lavorato con umilt? nelle ultime settimane, dimostrando di saper cambiare pelle all?occorrenza e di saperlo fare anche alla svelta. Merito dell?intelligenza e della disponibilit? di tutti, ma anche di chi poi ? chiamato a fare delle scelte e trovare quelle giuste, che oggi hanno premiato regalando al Pisticci una vittoria di enorme valore.

IL TABELLINO

Battipagliese
Carotenuto; Apicella (12? s.t. Aversano), Coppola, Ruocco, Pepe; Amoroso, Casapulla (42? p.t. Schiavi), Carullo, Santonicola (28? s.t. Martigliano); Tranfa, Nunziata
A disposizione: Pincio, Vello, CUozzo, Fennella
All.: Santosuosso.

Pol C.S Pisticci
Marino; D?Aria, Malafronte, Florindo, Paternoster; Masiello, Guarino, Platone; Falco, De Cesare, Selvaggi (14? s.t. Cirigliano)
A disposizione: Di Mola, Carit?, Cati, Giasi, Cazzar?, Lima
All.: Fortunato

Battipagliese ? Pisticci 0 ? 2
Reti: De Cesare 26? s.t., Cirigliano 39? s.t.
Arbitro: Stefano Casaluci di Lecce. Assistenti: Antonio Genovese di Avellino; Raffaele Vitiello di Torre del Greco
Note ? Ammoniti: Tranfa; D?Aria, Guarino, Masiello. Angoli: 3-2 per la Battipagliese. Recuperi: 3? p.t.; 4? s.t.
Spettatori 900 circa. Terreno sterrato e sconnesso in cattive condizioni. Giornata di sole e caldo
Roberto D'Alessandro
 
-Newsletter
-m@il

Risultati
SERIE D GIR. H-10-11
Giornata 34

Boville E. Angri 0-0
Arzanese Battipagli 2-2
Francavill Capriatese 3-1
Pisticci F. M. Irsi 3-0
Grottaglie F. Trani 0-1
Ostuni Francavill 1-3
Gaeta Ischia 2-0
Pomigliano Nard? 2-0
S. Antonio V. Casaran 2-1
Partita FinitaFinitaPartita RinviataRinviataPartita SospesaSospesa
Classifica
SERIE D GIR. H-10-11
ARZANESE 71
POMIGLIANO 69
GAETA 67
NARD? 62
V. CASARANO 56
FRANCAVILLA PZ 47
BOVILLE E. 44
CAPRIATESE 44
F. M. IRSINA 44
F. TRANI 44
ISCHIA 44
GROTTAGLIE 42
S. ANTONIO AB. 42
BATTIPAGLIESE 39
PISTICCI 38
ANGRI 36
FRANCAVILLA BR 28
OSTUNI 16
Vincente CampionatoVin.-Play OFFoff-Play OUTout-RetrocessaRetr.


Home Page Chi Siamo Contatti Guestbook Galleria GiallobleTube Link

©2008 Associazione Culturale75015 Pisticci (MT) - c.f. 90007820773

Creato daServizi