Home Page Chi Siamo Contatti Guestbook Galleria GiallobleTube Link
Lunedi 20 Novembre 2017   OnLine dal 11 Novembre 2000
Pol.C.S.Pisticci

SQUADRA
SOCIETÁ
UNDER
STADIO

Stagione 2010-2011
 
Campionati

ECCELLENZA
PROMOZIONE
SERIE D GIR. H

Stagione 2010-2011
 
Storico


ECCELLENZA
2009-2010
2008-2009
2007-2008
PROMOZIONE
2009-2010
2008-2009
2007-2008
SERIE D GIR. H
2009-2010

Stagioni precedenti
 
  COMMENTO TECNICO 12.10.09
NULLA DA RIMPROVERARE NONOSTANTE LA SCONFITTA
 
  ? giunta sul sintetico del ?Simpatia? di Pianura la prima sconfitta esterna per il Pisticci, al cospetto di una delle compagini meglio attrezzate, almeno sulla carta, per il salto di categoria, al termine di una gara durissima per gli uomini di Valente.
Il tecnico, squalificato, rispolvera la tattica utilizzata a Matera, con un centrocampo molto folto per chiudere gli spazi: idea ottima, che stava per dare i suoi frutti, fino a quando gli spazi non si sono allargati favorevolmente per i biancazzurri, a causa dell?espulsione di Marino.
La formazione cambia ancora rispetto a domenica: Marino in porta, Angi? e Polichetti terzini, Di Maria e Vallefuoco centrali. Guarino a protezione della difesa, con Farinola e Ferrentino leggermente pi? avanzati, Gireco a destra, Chiaffitella a sinistra, Rovira unica punta. La gara impostata dai gialloble ? quella giusta: squadra corta, capace di chiudere i varchi con grande attenzione, raddoppi costanti, velocit? offensiva. Tutto si traduce nella rete di Ferrentino che con un bel diagonale porta in vantaggio i suoi al decimo. A questo punto ci sarebbero tutti gli ingredienti per esaltare le ripartenze veloci che la squadra di Valente sa mettere in campo. Invece l?espulsione, giusta, di Marino d? una grossa mano ai padroni di casa. Qui sta la chiave del match: il Pisticci ? costretto quasi a non poter pi? attaccare, deve solo difendersi dai forsennati attacchi degli ospiti, agevolati da una condotta arbitrale molto casalinga. Con l?entrata di Maida in porta al posto di Rovira, il Pisticci si dispone con i soliti quattro difensori in linea, avanzando Farinola come unica punta, a cui dovrebbero dare una mano Grieco e Chiaffitella. Ma gli attacchi dei campani non daranno modo ai due esterni di fornire palle buone all?unica punta, poich? saranno impegnati, per tutto il resto della gara, a dare una mano ai terzini.
Con questo assetto il Pisticci pare reggere l?urto del Pianura che gi? si schierava con tre punte. Alla fine della prima frazione Gargiulo toglie addirittura un difensore, passando alla difesa a tre, per inserire un?altra punta. Contengono abbastanza bene i gialloble, con qualche normale affanno, fino alla fine della prima frazione.
La ripresa ricomincia come era finito il primo tempo, con i padroni di casa in costante proiezione offensiva ed i gialloble costretti sulla difensiva, in difficolt? soprattutto sulle corsie laterali: le punte avversarie non danno punti di riferimento e svariano molto su tutto il fronte, permettendo i continui inserimenti dei centrocampisti. Frutto di questa costante pressione ? il secondo rigore assegnato ai padroni di casa, pi? che discutibile: sbaglia un rinvio Maida, la palla finisce sui piedi di Sibilli che si invola verso l?area, Polichetti lo sfiora appena, ma l?arbitro concede la massima punizione che lo stesso Sibilli trasforma. Dal pareggio in poi la partita diventa ancora pi? dura: si gioca sostanzialmente sempre nella trequarti del Pisticci, con tutta la squadra impegnata a rintuzzare gli attacchi avversari. Non hanno sbocchi i gialloble, anche quando riescono a recuperare alcuni palloni, inoltre la stanchezza comincia a farsi sentire. I cambi di Lavecchia per Grieco e Truglio per Chiaffitella servono a mettere forze fresche che diano una mano ai compagni.
Proprio quando pare essere finita, ed il Pisticci sta per strappare letteralmente un punto dal campo, arriva la beffa ad opera di Ausiello, a due minuti dal termine, che elude il fuorigioco e trafigge Maida.
A conti fatti la sconfitta giunge nel modo pi? difficile da digerire, quando sembrava fatta, ma bisogna ripartire dalla personalit? mostrata ancora dalla squadra nelle gare esterne, cercando di trasportarla anche sul terreno di casa, con la stessa sagacia tattica mostrata a Pianura, con lo stesso spirito di attaccamento alla causa e di sofferenza: un plauso deve andare ai ragazzi che hanno davvero dato tutto ed hanno chiuso stremati una gara giocata quasi senza possibilit? oggettiva di controbattere agli attacchi avversari. La manovra non aveva sbocchi perch? il solo Farinola in avanti poco poteva e perch? le troppe energie utilizzate in fase difensiva lasciavano poca lucidit? quando si era in possesso della palla. Inoltre il pressing avversario ? risultato davvero insostenibile, soprattutto a causa dell?inferiorit? numerica patita per tre quarti di gara.
 
Mino Storino
Letto 557 volte. - Invia ad un amico
>> archivio inEvidenza
-Newsletter
-m@il

Risultati
SERIE D GIR. H-10-11
Giornata 34

Boville E. Angri 0-0
Arzanese Battipagli 2-2
Francavill Capriatese 3-1
Pisticci F. M. Irsi 3-0
Grottaglie F. Trani 0-1
Ostuni Francavill 1-3
Gaeta Ischia 2-0
Pomigliano Nard? 2-0
S. Antonio V. Casaran 2-1
Partita FinitaFinitaPartita RinviataRinviataPartita SospesaSospesa
Classifica
SERIE D GIR. H-10-11
ARZANESE 71
POMIGLIANO 69
GAETA 67
NARD? 62
V. CASARANO 56
FRANCAVILLA PZ 47
BOVILLE E. 44
CAPRIATESE 44
F. M. IRSINA 44
F. TRANI 44
ISCHIA 44
GROTTAGLIE 42
S. ANTONIO AB. 42
BATTIPAGLIESE 39
PISTICCI 38
ANGRI 36
FRANCAVILLA BR 28
OSTUNI 16
Vincente CampionatoVin.-Play OFFoff-Play OUTout-RetrocessaRetr.
 
 


Home Page Chi Siamo Contatti Guestbook Galleria GiallobleTube Link

©2008 Associazione Culturale75015 Pisticci (MT) - c.f. 90007820773

Creato daServizi