Home Page Chi Siamo Contatti Guestbook Galleria GiallobleTube Link
Lunedi 20 Maggio 2019   OnLine dal 11 Novembre 2000
Pol.C.S.Pisticci

SQUADRA
SOCIETÁ
UNDER
STADIO

Stagione 2010-2011
 
Campionati

ECCELLENZA
PROMOZIONE
SERIE D GIR. H

Stagione 2010-2011
 
Storico


ECCELLENZA
2009-2010
2008-2009
2007-2008
PROMOZIONE
2009-2010
2008-2009
2007-2008
SERIE D GIR. H
2009-2010

Stagioni precedenti
 
  COMMENTO 24.11.08
IL PISTICCI BATTE MERITATAMENTE LA CAPOLISTA MURESE
 
  Va al Pisticci il big match dell?undicesima giornata del campionato lucano di eccellenza. I gialloble di Antonio Valente giocano una gara quasi perfetta, senza sbavature e non danno scampo alla Murese, la miglior formazione vista al ?Michetti? quest?anno. Almeno fino ad ora.

La gara, preceduta dalla splendida iniziativa improntata alla solidariet?, ideata dalle due tifoserie, ? stata vibrante, densa di fisicit? e decisamente interessante anche dal punto di vista tattico.
Il Pisticci schiera il solito 4-4-2: Coretti tra i pali, Amato a destra, Casale a sinistra, Di Maria e De Biasi al centro della difesa. La mediana gialloble ? invece composta da Lavecchia a destra, Grieco a sinistra e dal solito duo ?di ferro?, composto da Antonio Guarino e Giuseppe Fortunato. In attacco, come sempre, la coppia tutta tecnica Mels-Gagliardi.

Gli ospiti, che lamentano quattro assenze tra squalifiche ed infortuni, schierano un 4-4-2 molto ordinato e compatto. Con una difesa estremamente guardinga che annovera, oltre a due centrali piuttosto attenti e ringhiosi, anche due esterni bassi occupati a difendere pi? che ad offendere. Una tendenza, questa, frutto anche del lavoro portato a termine dagli esterni alti del Pisticci (Lavecchia e Grieco) che, oltre a rappresentare una costante spina nel fianco per la difesa ospite in fase di possesso palla, sono riusciti a spegnere ogni velleit? ospite, grazie ad un encomiabile spirito di sacrificio e di dinamismo. Anche il centrocampo murese ha patito, pur dopo un buon inizio, la vivacit? del duo Guarino-Fortunato. Ma, soprattutto, il ritmo che i due hanno imposto alla propria squadra e, di conseguenza, alla contesa.

La partita, come detto, ? stata sostanzialmente dominata dal Pisticci, autore di una prova gagliarda e matura: da vera squadra leader del campionato. Ma anche la Murese, pur uscendo sconfitta dal confronto con gli jonici e pur avendo sostanzialmente patito la verve, la freschezza ed il ritmo imposto alla gara dal Pisticci, ha mostrato una buonissima intelaiatura, tenendo anche conto che, nell?occasione le mancavano ben quattro giocatori.
L?inizio della gara, in realt?, sembrava preludere ad altro: la Murese, infatti, ha avuto un impatto migliore sulla partita complice, forse, una maggiore tranquillit?. Il Pisticci, invece, ? apparso nervoso, impreciso e titubante. Ma tutto questo ? durato circa dieci minuti, durante i quali gli ospiti hanno letteralmente chiuso nella propria met? campo la squadra di Valente senza, peraltro, creare grossi grattacapi a Coretti.
Poi, per?, i gialloble hanno preso in mano le redini della partita, imponendo, di fatto, un buon ritmo e creando molte occasioni. Occasioni che hanno esaltato l?ex Gianluca Scaldaferri, autore di almeno quattro interventi, se non prodigiosi, quantomeno importanti. Sulle fasce il Pisticci ha martellato il centrocampo e la difesa ospite anche se, ad un certo punto, mister Valente ha ritenuto di spostare i due esterni di casa, portando Lavecchia a sinistra e Grieco sulla fascia opposta. Un cambio che, per?, ? durato relativamente poco.
In buona sostanza, dunque, una vittoria meritata per il Pisticci ed incoraggiante sotto il punto di vista della prestazione e della maturit? mostrate: i gialloble sono in crescita costante sotto tutti i punti di vista: fisico, tattico, mentale. Non resta che vederli all?opera nel prosieguo, per capire quali sono le reali potenzialit? della squadra del presidente Panetta.
Per la Murese, invece, nonostante la sconfitta ? giunta la conferma che trattasi di squadra di spessore, fisicamente ben messa, tatticamente ordinata e con alcune individualit? di spicco. Le due squadre, in pratica, con l?Angelo Cristofaro Oppido si candidano tra le favorite per la vittoria finale. Ma, dalle retrovie, attenzione a Policoro, Ruggiero e Ricigliano che mostrano chiari segnali di non volersi arrendere.
 
Piero Miolla
Letto 462 volte. - Invia ad un amico
DATA TITOLO ----------------------- FotoAudioVideo
09.12.08 PISTICCI FORZA QUATTRO
02.12.08 ORA IL PISTICCI MOSTRA ANCHE DI SAPER SOFFRIRE
02.12.08 ORA IL PISTICCI MOSTRA ANCHE DI SAPER SOFFRIRE
16.11.08 IL PISTICCI SI CONFERMA IN TRASFERTA
10.11.08 UN BUON PISTICCI STENDE UN CORIACEO POLICORO
04.11.08 STRAPOTERE GIALLOBLE
27.10.08 UN PARI SOSTANZIALMENTE GIUSTO QUELLO TRA PISTICCI E FERRANDINA
20.10.08 DUE PUNTI PERSI PER IL PISTICCI AD OPPIDO-
12.10.08 MELS SHOW AL COMUNALE DI MARCONIA-
08.10.08 IL PISTICCI IN TRASFERTA CERCA ANCORA LA SUA IDENTITA'
29.09.08 E' CASALE LA MOSSA PER LO SCACCO AL RICIGLIANO-
22.09.08 GRIECO-LAVECCHIA ED IL PISTICCI VA-
16.09.08 ESORDIO AMARO A PICERNO
Pag. N 2 di 2< | <<
-Newsletter
-m@il

Risultati
SERIE D GIR. H-10-11
Giornata 34

Boville E. Angri 0-0
Arzanese Battipagli 2-2
Francavill Capriatese 3-1
Pisticci F. M. Irsi 3-0
Grottaglie F. Trani 0-1
Ostuni Francavill 1-3
Gaeta Ischia 2-0
Pomigliano Nard? 2-0
S. Antonio V. Casaran 2-1
Partita FinitaFinitaPartita RinviataRinviataPartita SospesaSospesa
Classifica
SERIE D GIR. H-10-11
ARZANESE 71
POMIGLIANO 69
GAETA 67
NARD? 62
V. CASARANO 56
FRANCAVILLA PZ 47
BOVILLE E. 44
CAPRIATESE 44
F. M. IRSINA 44
F. TRANI 44
ISCHIA 44
GROTTAGLIE 42
S. ANTONIO AB. 42
BATTIPAGLIESE 39
PISTICCI 38
ANGRI 36
FRANCAVILLA BR 28
OSTUNI 16
Vincente CampionatoVin.-Play OFFoff-Play OUTout-RetrocessaRetr.
 


Home Page Chi Siamo Contatti Guestbook Galleria GiallobleTube Link

©2008 Associazione Culturale75015 Pisticci (MT) - c.f. 90007820773

Creato daServizi